Disegnato e realizzato in Italia
Dove Acquistare
News

A scuola di sci con tau-marin

Un’iniziativa dedicata ai più piccoli per capire l’importanza di una corretta igiene orale, divertendosi con gli istruttori di sci sulla neve.

Si sa, lavarsi i denti è un aspetto molto importante che non si dovrebbe trascurare fin da piccoli.
Per questo tau-marin ha incontrato tanti bambini che si sono divertiti fra la neve in compagnia degli insegnanti di sci di famose località sciistiche, il tutto sotto lo sguardo attento degli spazzolini dei 44 Gatti di tau-marin, un’intera linea dedicata ai più piccoli.

“A scuola di sci con tau-marin” è l’iniziativa che ha coinvolto, per tutta la stagione invernale, tre scuole di sci:

- la Scuola Sci Azzurra di Folgarida;
- la Scuola Italiana di Sci di Vigo di Fassa.
- la Scuola Sci 5 laghi di Madonna di Campiglio;

Un’iniziativa volta a regalare ai più piccoli un momento di formazione divertente. Se da un lato i bambini hanno imparato i rudimenti dello sciare, dall’altro hanno capito, grazie anche alle loro attentissime mamme, l’importanza di una corretta igiene orale sin da piccoli.
All’ombra dei monti, abbiamo quindi distribuito oltre 5.000 campioni dello spazzolino Baby Smile 44 Gatti, che riunisce la qualità tau-marin e la simpatia “gattastica” dell’omonimo cartone animato targato Rainbow.
Tutti i bambini che hanno deciso di seguire le lezioni delle tre scuole di sci hanno quindi ricevuto uno spazzolino dei 44 gatti e partecipato alla gara del venerdì mattina con tanto di pettorina, attestato di partecipazione e coppa!

" Se da un lato i bambini hanno imparato i rudimenti dello sciare, dall’altro hanno capito, grazie anche alle loro attentissime mamme, l’importanza di una corretta igiene orale sin da piccoli."

A Folgarida e a Vigo di Fassa abbiamo avuto anche due inviate assolutamente speciali a gennaio e inizio febbraio: due mamme blogger e i loro piccoli campioni: Federica Piersimoni (@federchicca), Chiara Borioni (@mammaconcaschetto).
La terza mamma Marta Amadori (@martymammy) che avrebbe voluto partecipare all’iniziativa a Marzo, ha deciso di fare una scelta responsabile ed è rimasta a casa. Se il piccolo Giulio di Federica non voleva più andarsene via, Chiara e la sua Cloe si sono divertite tantissimo alla premiazione.

E la storia non è finita sui monti, ma tutti i protagonisti, che hanno subito capito l’importanza dell’igiene orale, hanno continuato le buone pratiche, trasformando il momento del lavaggio dei denti in puro divertimento.
D’altronde, non poteva che essere così, grazie ai 44 Gatti!

Scopri le nostre storie di inclinazioni
Moda e bellezza: l’inclinazione a tutto tondo di Gaia
Un beauty concept store, la passione per la moda e il design d’interni: ecco la... Continua a leggere
Quando la fotografia è arte: l’inclinazione di Sandra
L’inclinazione per la fotografia e uno stile fantasioso che si ispira al surrealismo: la storia... Continua a leggere
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Click here! OK